Nella scorsa settimana, nelle scuole medie “Ilaria Alpi” di Chiavari, hanno avuto luogo le prime lezioni di flag football e di cheerleading. 

Grazie alla coordinatrice scolastica, Monica Raffo, ed alla “nostra” Valeria Berisso, è infatti stato raggiunto un accordo tra l’istituto e la famiglia Predatori. A questo progetto sono inizialmente destinate 6 classi, per un totale che supera i 100 alunni, a cui viene data la possibilità di cimentarsi nel flag football e nel cheerleading nelle ore di educazione fisica.

 

Gli alunni sono seguiti dai nostri allenatori e dalle allenatrici del team Predatori Cheerleading (associati alla Ginnastica Pro Chiavari 1893), sotto la supervisione della coordinatrice scolastica stessa e degli altri professori di educazione fisica. I ragazzi e le ragazze sono stati ben felici di provare questa nuova esperienza, cosi come lo sono stati i professori, dando loro quindi la possibilità di tastare con mano una realtà diversa dai soliti canoni dell’ambiente scolastico.

 

Un ottimo modo quindi di farsi conoscere sul territorio e di diffondere il “verbo”, per cui i Predatori tengono a ringraziare la coordinatrice scolastica, Monica Raffo, e l’istituto delle scuole medie “Ilaria Alpi”, per aver accolto la nostra richiesta, nella speranza che sia l’inizio di una duratura collaborazione.

Questo progetto va ad aggiungersi al già attivo laboratorio sportivo, che si tiene a Sestri Levante, ogni martedi, ed è gestito da Stefano Aliquò e da Alessandro Biasotti.

 

 

Condividi